Incontri

Volantino SIPRe libro Michele 2

Bell’incontro venerdì scorso, a Milano in SIPRe. A discutere il libro di Michele Minolli eravamo stati invitati Michele di Francesco ed io. Non conoscevo di persona Michele (DF), tra i più noti filosofi italiani che si occupano della mente, di cui avevo solo letto “l’Io e i suoi sè”, libro non facile ma molto interessante. Oltre che pensatore raffinato e colto si è rivelato persona disponibile, attenta e aperta al dialogo.

Lui ha centrato la sua riflessione sull’unitarietà dell’Io-Soggetto, tema attuale e difficile. Io ho cercato di mettere a fuoco il tema della sofferenza, e di quanto sia importante, alla luce delle ricerche sul soggetto sia in campo sia scientifico che filosofico, una sua riconcettualizzazione, proprio a partire dalle intuizioni di Michele (Minolli), ricollocandola tutta sul registro soggettivo.

Proverò in un prossimo post a tracciare i punti essenziali di questa linea di pensiero.

Annunci

Lascia un commento

Archiviato in Senza categoria

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...